Successo del corso "Cuidando do cuidador" a Bologna

10/07/2013 23:24

Dal 4 al 7 luglio 2013, si è svolto il corso "Cuidando do cuidador" a Quarto Inferiore (Bo), presso la locale parrocchia. Una trentina di persone, giunte da tutta Italia e dalla Svizzera, hanno beneficiato della formazione condotta da Adalberto Barreto.

Il titolo portoghese del corso non è stato tradotto per via della difficoltà di trovare i termini corrispondenti in italiano. Per cuidar, in portoghese, si intende prendersi cura di qualcuno o di qualcosa. Cuidador si potrebbe tradurre con curante, termine adeguato, ma che se suona un po' strano... Forse sarebbe il caso di introdurlo visto che, con il tempo, anche i termini più strani hanno finito per farsi strada nell'uso corrente. Al titolo in portoghese è stato aggiunto il sottotitolo Corso per la liberazione dell'autostima.

Lo scopo principale del corso è di invogliare chi si prende cura degli altri a prendere cura di sè. Spesso i curanti, a forza di essere centrati sull'aiuto da dare all'altro, trascurano sè stessi. Possono allora subentrare sentimenti che ostacolano la relazione di aiuto, come la demotivazione e lo scoraggiamento. Questo corso ha permesso ai partecipanti di rifare il pieno di energia e trovare sensi e stimoli nuovi per il proprio lavoro.

Il corso è uno dei tre moduli che devono essere seguiti da chi desidera effettuare la formazione completa di terapeuta comunitario.

 

 

Précédent

Contact

AETCI-A4V
3 rue Paul Claudel, 38100- Grenoble (France)

© 2012 Tous droits réservés.

Créer un site internet gratuitWebnode